viaggiare-corso-crescita-personale-mary-gioffre-coach-animeinviaggio

Perché viaggiare è un corso di crescita personale accelerato

Molte persone si avvicinano al viaggio in un momento di crisi personale: relazioni che finiscono, cuori che si spezzano, lutti che ci spiazzano, lavori che non ci soddisfano più. Ognuno ha un motivo diverso per avvicinarsi al viaggio, non inteso come vacanza o spostamento, ma una nuova dimensione. Credo sia un momento di grande ricchezza che apre la strada al cambiamento migliorativo. Tutto passa dalla porta della consapevolezza.

Vediamo allora perché viaggiare è come fare un corso di crescita personale accelerato. Continua a leggere

donna-indipendente-viaggio-da-sola-marygioffre-animeinviaggio-coach

Essere una donna indipendente e forte non vuol dire fare tutto da sola

Viaggiare da sola fortifica l’autostima e la fiducia in te stessa, è un’espressione di indipendenza ed è grandioso.
Quando finalmente ti riappropri del tuo potere personale, scopri quanto è bella la libertà e ti rendi conto che ce la puoi fare benissimo da sola, il rischio è quello di diventare dipendente dalla tua indipendenza. Continua a leggere

dovrei-dialogo-interiore-pensiero-positivo-mary-gioffre-coach

La parola più tossica che tu possa dire a te stessa

Oltre ai due concetti che hanno letteralmente cambiato la mia vita, di cui ho parlato qui e qui, c’è stata un’altra scoperta che considero molto preziosa e che voglio condividere con te. Realizzare che le parole hanno il potere di influenzare la nostra percezione della realtà e quindi  i nostri comportamenti è stato sconvolgente.
Per tanti anni, ero stata la persona più spietata con me stessa, sempre pronta a criticarmi e ad usare parole dure, come potevo aspettarmi di provare gioia e serenità? Come potevo sentirmi in pace se mi sentivo sempre in una corsa dove non arrivavo mai? Questa era la metafora che guidava la mia vita e che, di conseguenza, influenzava la mia percezione della realtà. Ti risuona?

Continua a leggere

invidia-forza-positiva-mary-gioffre-coach

Trasformare l’invidia in una forza positiva

Perché lei sì e io no? Cos’ha lei più di me? Perché non posso avere successo come lei? Perché lei ha la fortuna di viaggiare per il mondo e io sono inchiodata alla mia scrivania tutti i giorni? Perché lei ha un fidanzato e io mi ritrovo perennemente sola?

Potrei andare avanti all’infinito con queste domande depotenzianti e che celano un’emozione considerata negativa e che spesso si cristallizza e  si trasforma in uno stato d’animo: l’invidia.

Come tutte le emozioni, anche questa porta con sé un messaggio e indica di porre attenzione a qualche aspetto della nostra vita che non ci soddisfa pienamente. Ci segnala che ci sentiamo inferiori davanti a una situazione e proviamo un senso di ingiustizia per qualcosa (di materiale o immateriale) che non abbiamo. Attenzione a non confonderla con la gelosia, che invece indica la paura di perdere qualcosa  che ci appartiene. Continua a leggere

lezioni-di-viaggio-autostima-zona-di-potere-mary-gioffre-coach2

I due concetti che possono cambiare la tua vita – parte 1

Crescere ed evolvere è un viaggio. Come ogni viaggio, è fatto di tante tappe.

Se dovessi dire quali sono state quelle più importanti per me, quelle che mi hanno donato grandi consapevolezze e che mi hanno cambiato la vita, non avrei dubbi: vi riporterei nel regno delle Meraviglie, la Cambogia. È lì che ho fatto le scoperte più  grandi.

All’epoca stavo cercando lavoro come insegnante di inglese e mai avrei pensato di insegnare ai bambini. Avevo in mente di fare lezione di Business English e mantenere la mia impostazione corporate & Milanese Imbruttita. Non sapevo che proprio i bambini mi avrebbero dato le lezioni più grandi. Loro, così diretti, senza filtri né peli sulla lingua, mi davano un feedback immediato su ciò che facevo e poco importava se avevo passato un pomeriggio a pensare a un gioco da fare in classe. Se non era divertente, mi dicevano “Teacher, it’s booooring”. Io m scoraggiavo molto e pensavo seriamente di non essere portata per l’insegnamento. Proprio in quella situazione c’era un grande dono. Continua a leggere